in corso

ANTOLOGIA 

Durata: 17 Giugno – 23 Luglio 2022

Accardi, Arman, Baj, Boetti, Bonomi, Calzolari, Dorazio, Gilardi, Kounellis, Jenkins,  Mainolfi, Nespolo, Nisbet,  Paolini, Pistoletto, Ruggeri, Spazzapan, Stoisa, Turola, Vanzina, Vedova.

La Galleria Biasutti & Biasutti ha il piacere di presentare la mostra ANTOLOGIA, un interessante percorso che sintetizza le caratteristiche espositive della nostra sede. Dal movimento dell’Arte Povera con Pier Paolo Calzolari – Senza titolo (1972), Giulio Paolini – Senza titolo (1964), Alighiero Boetti – Ricamo (1988), Piero Gilardi – Mele cadute (1977), Michelangelo Pistoletto – Pappagallo (1962-1971) ad alcuni artisti che hanno caratterizzato il panorama pittorico italiano, quali Piero Dorazio – Senza titolo (2002), Carla Accardi – Blu verde (2007), ed Emilio Vedova – Manifesto (1955). Accanto a questi, un’accumulazione di tubetti di Arman – Senza titolo (2000), ed un acquarello su carta di Paul Jenkins – Phenomena Blu (1977).La rassegna si articola anche attraverso la presenza di alcune sculture come la maschera in legno di Enrico Baj – Ijaw (1994), la terracotta policroma di Luigi Mainolfi – Paci cifico (2015) e le raffinate Tracce di china su vasi in ceramica di Andrea Nisbet – Vaso verde (2020). A completamento della mostra il lavoro di Luigi Stoisa – in cui appare costante la ricerca sulla figura umana –Senza titolo (2019), la Fatina Fatale Fatata (2012) di Corrado Bonomi e i paesaggi sognanti di Gabriele Turola – La città degli insetti (2005). Fino al 23 luglio 2022.

 

Galleria Biasutti & Biasutti, Via Bonafous, 7/L – 10123 Torino
Tel. 011/8173511 – 8158818 Fax 011/8158818
Orario: 10-12.30 – 15.30-19.30 chiuso domenica e lunedì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indietro

Biasutti & Biasutti Arte moderna e contemporanea s.r.l. P.IVA 07850810016 - Capitale sociale €10.000,00 i.v. - Iscritta al R.I. di Torino al n. 165421/99 R.E.A. della C.C.I.A. N 926697

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.