in corso

Daniel Spoerri. La storia degli oggetti 

INAUGURAZIONE: giovedì 20 ottobre 2022 ore 18

DURATA: dal 20 ottobre al 19 novembre 2022

La Galleria Biasutti & Biasutti è lieta di presentare la mostra DANIEL SPOERRI. La storia degli oggetti. Nato a Galaƫi in Romania nel 1930, all'età di trent'anni comincia a dedicarsi all'arte, dopo un passato da danzatore, mimo, regista e uomo di teatro. Nel 1960 è tra i fondatori, con Klein, Arman, Tinguely e altri, del gruppo Nouveau Réalisme, animato da Pierre Restany. Attraverso il linguaggio forte ed evocativo caratteristico di questo movimento, la ricerca individuale di Spoerri si amplia in cicli espressivi nuovi. Ne sono esempio i lavori presentati all'interno della mostra, in cui piccole e grandi composizioni ci raccontano la storia degli oggetti. Assemblaggi accuratamente abitati da manufatti familiari ed insoliti, frammenti di cose, residui di tessuti, strumenti trovati in qualche bottega d'altri tempi, adattati a nuovi ruoli con altri significati. E ancora i  Faux Tableaux-Piège (Falsi Quadri-Trappola), tavoli appositamente studiati nella loro composizione, banchetti impossibili, in cui imprigiona i resti lasciati da immaginari commensali. 

La mostra prosegue fino al 19 novembre 2022.

 

SEDE: Galleria Biasutti & Biasutti, Via Bonafous, 7/L – 10123 Torino
Tel. 011/8173511 – 8158818  Fax 011/8158818
Orario: 10-12.30 – 15.30-19.30 chiuso domenica e lunedì
www.biasuttiebiasutti.com  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

indietro

Biasutti & Biasutti Arte moderna e contemporanea s.r.l. P.IVA 07850810016 - Capitale sociale €10.000,00 i.v. - Iscritta al R.I. di Torino al n. 165421/99 R.E.A. della C.C.I.A. N 926697

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.