passate

Group Show 

La Galleria Biasutti & Biasutti ha il piacere di presentare la mostra dal titolo Group Show, un interessante percorso che sintetizza le caratteristiche espositive della nostra sede. L’intento di questa rassegna è quello di far emergere l’importanza di ciascun artista, di ieri e di oggi, non necessariamente a confronto, anzi, ognuno con una propria individualità ed unicità.
E’ così che accanto ai maestri del Novecento Piemontese, come il Gruppo dei Sei di Torino, Francesco Tabusso e Felice Casorati, si affiancano le opere dell’Arte Povera, Calzolari, Piacentino, Zorio, per citarne alcuni, o ancora ritornando ad un “altro” figurativo, si riscoprono alcuni artisti del movimento di Corrente, Cassinari, Morlotti, Vedova.
E ancora la forza della figurazione narrativa in un’opera di Eduardo Arroyo, accanto a quella della rappresentazione conosciuta e fantastica dei libri di Salvo, senza tralasciare gli elementi iconografici della pittura di Pizzi Cannella, fiori, vasi, abiti.
Un intreccio dai toni accesi di Dorazio s’impone e gioca, richiamando altri verdi, rossi e neri delle geometrie di Perilli, le forme dei “fazzoletti” di Mondino e la matericità di un’insolita carta di Carolrama del ’61. L’esposizione racchiude altri nomi più contemporanei, come Bonomi e Turola, due mondi differenti, ma fantastici e reali allo stesso tempo; il segno forte e delicato di Camagni nei suoi intimi toni del bianco, grigio e marrone e la ricerca accurata dei monocromi di Maestri.
Group show sarà visitabile a partire dal 29 maggio 2014 e si concluderà il 30 settembre 2014, con l'intervallo della chiusura estiva del mese di agosto.

indietro

Biasutti & Biasutti Arte moderna e contemporanea s.r.l. P.IVA 07850810016 - Capitale sociale €10.000,00 i.v. - Iscritta al R.I. di Torino al n. 165421/99 R.E.A. della C.C.I.A. N 926697

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.